A quanto pare i lavori di completamento della Sagrada Familia di Barcellona non sono una priorità. E’ quanto è stato detto dal Comune della città Catalana, coordinato dal sindaco della città, Ada Colau, che ha deciso di bloccare i lavori di completamento della famosissima basilica neogotica.

Simbolo della città e dell’architettura mondiale, la Sagrada Familia non ha avuto di certo vita facile fin da quando è stata posata la sua prima pietra nel lontano 1882; ha subito innumerevoli interruzioni nel corso degli anni, si può dire che sia davvero un cantiere infinito.

Sindaco di Barcellona
askanews.it/wp                            (Sindaco di Barcellona, Ada Colau)

Il problema

Passando ad oggi però, il problema sembra riguardare sostanziali modificazioni del tessuto urbano, che dovrebbe adattarsi all’imponente progetto di Gaudì. L’oggetto che ha causato l’interruzione del cantiere è una scalinata della facciata della Gloria, che nel progetto di Gaudì sarebbe dovuta arrivare fino alla “Diagonal”, la più grande arteria stradale di Barcellona. Il comune si è opposto alla realizzazione di questo intervento poiché comporterebbe l’abbattimento di numerose abitazioni residenziali e il conseguente difficile ricollocamento dei suoi residenti.

sagrada familia cathedral in barcelona
holidayguru.it

Il Sindaco ha definita la “non prioritario” questo intervento urbanistico, quindi ad oggi la situazione è in stallo per l’ennesima battuta di arresto. Precisiamo che in attesa che la burocrazia faccia il suo corso, ad oggi i lavori continuano. Vi aggiorneremo su eventuali sviluppi.

Header Image Credits: img.gqitalia.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO