mattone termodissipatore, credits:cdn-media.architetto.info/
cdn-media.architetto.info/

In Colombia è nato un mattone rivoluzionario grazie all’ingegno dei due architetti Miguel Niño eJohanna Navarro.

Ideato soprattutto per i Paesi caldi, è un prodotto che si differenzia dal mattone tradizionale perché presenta cinque lati ed è a sezione asimmetrica con un grande lato angolato che lo protegge dalle radiazioni solari  fungendo da schermo protettivo per il calore.

mattone termodissipatore bt, credits: architetturaecosostenibile.it
architetturaecosostenibile.it

Il mattone aggiuntivo presenta una struttura porosa che permette sia l’ingresso dell’aria sia di avere un forte potere dissipativo sull’energia termica immagazzinata, migliorando cosi il comfort termico dell’edificio in cui è installato. Il nome di questo mattone è BT (Bloque Termodisipador), e grazie alla sua particolare forma si pone l’obiettivo di mantenere gli edifici freschi senza gravare sugli sprechi energetici di eventuali sistemi di condizionamento.

schema funzionamento mattone termodissipatore, credits: youtradeweb.com
youtradeweb.com

Oltre a dissipare il calore, questo mattone dalla forma cosi particolare riesce a disperdere anche le onde sonore riducendo quindi il rumore. I mattoni BT sono prodotti con lo stesso processo di fabbricazione dei normali mattoni, ma la loro forma irregolare permette che si combinino in modo variegato dando luogo a composizioni estetiche variegate aggiungendo cosi un qualcosa in più all’estetica edificio, consentendo giochi di facciata e la possibilità anche di combinare i mattoni BT con mattoni tradizionali.

Il brevetto di questo particolare mattone irregolare si è aggiudicato nell’Ottobre 2015 il prestigioso premio Lápiz de Acero Verde.

LASCIA UN COMMENTO